tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

STORIA DELLA LINGUISTICA CINESE

 

Storia della linguistica cinese

Autore Giorgio Casacchia, Mariarosaria Gianninoto
Editore Cafoscarina, Venezia
Prima edizione 2012
Pagine 726
N. ISBN 978-88-7543-324-6

Questa Storia della linguistica cinese si propone di delineare un quadro della storia degli studi sulla lingua cinese dalle origini fino alla fine del diciannovesimo secolo, in Cina e in Europa. La Cina presenta senza dubbio una delle tradizioni linguistiche pi¨ antiche e feconde al mondo, che contempla pi¨ di duemila anni di sviluppo quasi ininterrotto. La ricchezza straordinaria di questa tradizione Ŕ stata in parte motivata dalla centralitÓ degli studi linguistici e filologici nel mondo intellettuale cinese, in ragione del legame esistente fra studi sulla lingua, costituzione ed esegesi del corpus confuciano e carriera burocratica. Gli studi linguistici e filologici cinesi, che si declinarono in una varietÓ di campi di studi e di ricerca, dalla lessicografia alla glossografia, dall'etimologia alla fonologia, presentano peculiaritÓ ben marcate e distinte rispetto alla tradizione linguistica occidentale, tanto a livello teorico quanto metodologico. Di queste peculiaritÓ si Ŕ cercato di rendere conto, rintracciando gli approcci e gli esiti principali e cercando di datare le innovazioni e le metodologie fondamentali di questa ricchissima tradizione di studi linguistici, collocando questi studi nel contesto storico, politico e culturale della Cina del tempo.

Giorgio Casacchia, professore ordinario di filologia cinese presso 1' UniversitÓ degli Studi di Napoli "L'Orientale" e direttore della sezione di Shanghai dell' ISIAO (Istituto Italiano per l'Africa e l'Oriente), si occupa di letteratura classica cinese, di storia della linguistica e di lessicografia. Per i tipi dell' Isiao ha pubblicato nel 2009, insieme con il professor Bai Yukun, il Grande Dizionario Cinese-Italiano.

Mariarosaria Gianninoto Ŕ maţtre de confÚrences di cinese e studi cinesi all' UniversitÓ Stendhal di Grenoble, membro del Laboratoire de linguistique et didactique des langues ÚtrangÚres et maternelles (LIDILEM). ╚ autrice di saggi e articoli sulla linguistica cinese, tra cui il Dizionario di Scienze Sociali Cinese-Italiano (2010) e il volume Hanyu liuchuan Ouzhou shi (2011), quest'ultimo in collaborazione con G. Casacchia. I suoi interessi di ricerca vertono essenzialmente sulla lessicologia, sulla lessicografia e sulla storia della linguistica.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014