tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>SANTA SEDE E MANCIUKUÒ (1932-1945)

SANTA SEDE E MANCIUKUÒ
(1932-1945)

CON APPENDICE DI DOCUMENTI


Autore

Giovanni Coco

Editore

Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano

Prima edizione

2006

Pagine

470

N. ISBN

88-209-7854-7

Nel percorso segnato dalla diplomazia pontificia tra le due guerre mondiali, un posto di rilievo è occupato dai rapporti che la Santa sede intrattenne con la Cina e il Giappone, caratterizzati da scelte fondamentali per lo sviluppo sia di relazioni diplomatiche stabili con entrambi i paesi che per lo sviluppo delle rispettive chiese locali. Ed è proprio in questo contesto che si colloca la vexata quaestio relativa ai rapporti intercorsi tra Santa sede e Manciukuò, che ha dato origine a un lungo dibattito circa il preteso riconoscimento de jure offero dalla Santa Sede allo stato mancese, ovvero se mai vi siano state delle vere relqzioni diplomatiche, formali ed ufficiali, fra il Vaticano e lo stato di Hsinking, creato dalle armate nipponiche nel 1932.
L’autore del presente studio, avvalendosi della documentazione custodita negli Archivi della Santa Sede, sinora non accessibile agli studiosi, intende offrire un nuovo contributo a questo dibattito, aprendo un’ampia panoramica su quegli avvenimenti, che egli ripercorre, con rigore e dovizia di particolari, sul filo degli anni e dei mesi, quasi a modo di cronaca.

Giovanni Coco (1972), diplomato presso la Scuola Vaticana di Paleografia e Archivistica, è ufficiale dell’Archivio Segreto Vaticano.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014