tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>ROSE DI CINA

ROSE DI CINA


Autore AA.VV.
Editore Edizioni e/o, Roma
Prima edizione 2003
Pagine 152
Traduzione (dal cinese) di Maria Gottardo e Monica Morzenti

Colori, forme, fiori. Carne, corpo, odori, sapori. Pulito, sporco. Emancipazione forzata, trasgressione e conformismo, tenerezza e crudeltà. Nei racconti di questa antologia si ritrovano gli umori intensi della storia delle donne cinesi. A poche nel mondo è successo come a loro di passare attraverso drastici mutamenti. L'uguaglianza totale con gli uomini imposta dopo la rivoluzione comunista del 1949, che abolì il tradizionale asservimento delle donne nella famiglia, ma che bandì anche il piacere della femminilità. La rivoluzione culturale degli anni Settanta, con la sua campagna contro i sentimenti, a cominciare dall'amore. Il recente ritorno dell'idea che una donna non è la copia fedele di un uomo. Il recupero, sempre sotto il controllo di governo e partito, di una creatività parallela alla nuova libertà di produzione e consumo. Con mano scura e spericolata abilità narrativa le autrici ci guidano nei meandri dell'anima delle cinesi. Dal gusto anni Trenta del primo racconto al sapore sadomaso dell'ultimo, un esempio folgorante della nuova scrittura in circolazione su internet.
Cura e introduzione di Maria Gottardo e Monica Morzenti.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014