tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>RITORNI DA SHANGHAI

RITORNI DA SHANGHAI
Cronache di un architetto italiano in Cina

Ritorni da Shanghai

Autore Augusto Cagnardi
Editore Umberto Allemandi e C., Torino
Prima edizione 2008
Pagine 191
N. ISBN 978-88-422-1711-4

Settanta viaggi tra 2001 e 2007. Viaggi di lavoro in Cina, soprattutto a Shanghai, ma anche a Beijing, Hong Kong, Dalian, Ningbo e Seul, con intermezzi in Qatar e altri «scali tecnici» richiesti da una professione sempre più cosmopolita.

Il protagonista dei viaggi, un affermato architetto urbanista, ha deciso di tenere traccia di questa esperienza, spesso esaltante e sempre faticosissima. Le sue sono pagine preziose per inoltrarsi nelle complesse dinamiche degli scambi professionali di un architetto europeo con i protagonisti che guidano i processi di modernizzazione della Cina odierna. I progetti per una nuova città per 100.000 abitanti o per il recupero di una «città italiana» del primo Novecento sopravvissuta in territorio cinese, per l'estensione della downtown finanziaria di Pudong o per un edificio moderno nel centro storico di Shanghai, lavori cui si aggiungono molteplici impegni per conferenze, interventi a convegni universitari e interviste giornalistiche: tutte occasioni per verificare come la sfida professionale dell'architetto sia inscindibile dalla curiosità culturale per l'enigmatico universo cinese. Queste cronache, che si dipanano con il ritmo narrativo del libro di viaggio, ci restituiscono così la difficile organizzazione del lavoro progettuale ma soprattutto ci introducono nei sorprendenti codici di una Cina contemporanea ben radicata in un'antichissima civiltà.

Augusto Cagnardi (Milano, 1937) è socio e amministratore delegato dello studio di architettura Gregotti Associati International.Molti i lavori di progettazione, in Italia, in Europa e negli ultimi anni soprattutto in Cina, che egli ha seguito: dai piani regolatori di città come Torino, Livorno e Pavia, ai progetti di recupero di aree industriali tra cui la Bicocca a Milano. Già direttore della rivista «Terra», ha pubblicato vari saggi su temi di urbanistica. Tra i riconoscimenti ricevuti per l’impegno nel promuovere i rapporti culturali: nel 2006 il Premio China Awards conferito dalla Fondazione Italia Cina e, nel 2005, l'onorificenza di commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferito dall'allora presidente Carlo Azeglio Ciampi.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014