tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>PUÒ LA BARCA AFFONDARE L'ACQUA?

PUÒ LA BARCA AFFONDARE L'ACQUA?
VITA DEI CONTADINI CINESI


Autore

Chen Guidi, Wu Chuntao

Editore

Marsilio Editore S.p.a., Venezia

Prima edizione

2007

Pagine

240

Titolo originale

Zhongguo Nongmin Diaocha
© 2004 by Chen Guidi and Wu Chuntao

Traduzione (dall’inglese) di

Enrico Buonanno

N. ISBN

978-88-317-9166-3

Chen Guidi e Wu Chuntao hanno impiegato tre anni per scrivere questo libro visitando più di 50 città nella provincia rurale dello Anhui, parlando con un gran numero di funzionari a Pechino, e intervistando migliaia di contadini per capire come mai, nella dissennata corsa all'urbanizzazione, il Partito non solo ha trascurato la massa di più di goo milioni di contadini, 1'8o% della popolazione ﷓ privi di una assistenza sanitaria decente, di un sistema pensionistico, dell'educazione e del diritto di avere più di uno o due figli ﷓mali ha relegati a forme medievali di vita facendoli vivere al di sotto della soglia di povertà. «Abbiamo visto povertà inimmaginabile, malvagità inimmaginabile, inimmaginabile sofferenza, disperazione, resistenza e silenzio. Non siamo eroi, non abbiamo né potere né denaro. Tutto quello che abbiamo sono le nostre penne. Abbiamo dato voce a chi non l'aveva. Qualsiasi cosa ci aspetti nei giorni a venire, non rimpiangeremo mai di aver parlato in favore dei contadini cinesi. Gli abitanti delle grandi città, sia che nutrano pregiudizi sul conto dei contadini, sia che simpatizzino per loro, non riescono comunque a capirli davvero. È per chi vive in città che questo libro è stato scritto, è per far sì che, leggendolo, anche loro comprendano quale vita, realmente, conducono i nostri contadini». Può la barca affondare l'acqua? è uno dei libri più dirompenti sulla Cina degli ultimi anni, una denuncia delle torture, degli omicidi e dello sfruttamento dei contadini da parte di brutali funzionari locali.

Chen Guidi e Wu Chuntao, marito e moglie, sono noti giornalisti cinesi; nel 2005 la rivista «Time Magazine» li ha inseriti nello speciale "Asia's Heroes 2005". Chen Guidi ha ricevuto il Lu Xun Literature Achievement Award, uno dei più importanti premi letterari cinesi. Entrambi provengono da famiglie contadine. Con questo libro hanno vinto nel 2004 il prestigioso premio Lettre Ulysses per il reportage.

FEDERICO RAMPINI è il corrispondente a Pechino de «La Repubblica» e fautore dei saggi Il secolo cinese (2005), L'impero di Cindia (2006) e L'ombra di Mao (2006), pubblicati da Mondadori.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014