tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>LE DONNE OCCIDENTALI NEI DIARI DEI VIAGGIATORI CINESI DELL'OTTOCENTO

LE DONNE OCCIDENTALI NEI DIARI DEI
VIAGGIATORI CINESI DELL'OTTOCENTO

Le donne occidentali nei diari dei viaggiatori cinesi dell'Ottocento

Autore

Miriam Castorina

Editore

Nuove Edizioni Romane, Roma

Prima edizione

2008

Pagine

140

N. ISBN

978-88-7457-070-6

Nella seconda metà dell’Ottocento i primi diplomatici e intellettuali cinesi arrivarono in Europa e iniziarono a osservare il nostro mondo. In questo libro l’autrice, dopo aver tratteggiato il clima culturale cinese dell’epoca, si sofferma in particolare a raccontare come quei viaggiatori descrivessero le donne occidentali. Con che occhi le guardarono per la prima volta? Quali aspetti li colpirono di più? Posiamo osservare attraverso passi originali dei loro diari l’abbigliamento e l’aspetto esteriore, l’educazione, le libertà individuali, la morale e la sessualità delle donne dell’epoca, ma soprattutto cogliamo le reazioni dei cinesi di fronte a un’immagine femminile che li sorprende e non certo negativamente. Essi scoprono infatti che le donne possono essere non solo belle, ma anche forti, indipendenti e, cosa più rilevante di tutte, istruite.

Miriam Castorina è nata a Roma nel 1978. Dottore di ricerca in Lingua e Letteratura Cinese, si è perfezionata all’Università Nankai di Tianjin e all’Università di Lingue Straniere di Pechino. Attualmente è professore a contratto di Lingua e Traduzione Cinese e di Mediazione Cinese presso la Facoltà di Scienze Umanistiche della “Sapienza”; inoltre insegna Lingua Cinese all’Istituto Confucio di Roma.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014