tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

LA PITTRICE DI SHANGHAI

La pittrice di Shanghai

Autore Jannifer Cody Epstein
Editore Rizzoli, Milano
Prima edizione 2008
Titolo originale The Painter from Shanghai
© Jennifer Cody Epstein 2008
Traduzione (dall'inglese) di Isabella Vaj
Pagine 476
N. ISBN 978-88-17-02003-9

Parigi, 1957. Le campane della Chapelle des Auxiliatrices suonano cinque rintocchi e Pan Yuliang, scandalosa pittrice che nei primi decenni del secolo ha scioccato la Cina con i suoi nudi, congeda due modelle, si versa un bicchiere di vino e viene inaspettatamente raggiunta dai ricordi. Ha quattordici anni e porta ancora il suo vero nome quando le acque color grigio-oro del fiume Yangtze la trascinano per sempre lontano da casa, nella città di Wuhu. Lì, nella "Casa dell'eterno splendore" dove le ragazze come lei si comprano e si vendono per pochi soldi, Xiuquing conosce la violenza e l'amore che la faranno diventare Yuliang, "Buona giada", Primo fiore della casa di piacere. E impara, dura e luccicante come la vera giada, a coltivare in segreto il vizio portentoso che un giorno la farà libera: la passione assoluta e inviolabile per la pittura. Sullo sfondo di una Cina straordinariamente autentica, La pittrice di Shanghai è l'ipnotico dipanarsi di una vita luminosa e appassionata; la storia vera di una donna affamata d'arte e d'amore.

Jennifer Cody Epstein ha scritto per il Wall Street Journal e il Chicago Tribune. Vive a New York con il marito e le due figlie. La pittrice di Shanghai ha ottenuto negli Stati Uniti uno straordinario successo di pubblico e critica, ed è stato definito dal New York Times Review of Books "un luminoso debutto che rivisita una storia vera con autentica, ispirata vena letteraria".

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017
Copyright Centroriente 1999-2017