tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

L'ANSA E L'ACCESSO

 

L'ansa e l'accesso

Autore Franšois Jullien
Editore Mimesis Edizioni, Milano-Udine
Prima edizione 2011
A cura di Paolo Fabbri
Pagine 350
N. ISBN 978-88-5750-686-9

I cinesi, in politica e in poesia, privilegiano l'espressione allusiva, la formulazione involuta; al confronto diretto preferiscono la sottigliezza di un approccio obliquo. Piuttosto che considerare questa differenza in termini naturalistici o psicologici, Jullien ci mostra la logica di tale strategia del senso. Ma ci porta anche a riflettere su alcuni dei nostri "partiti presi" teorici: soprattutto su quello che pretende di considerare l'oggetto del discorso come il solo in grado di interpretare lo sdoppiamento della parola nella cosa e nell'idea. Nei testi della tradizione cinese scopriamo quindi un discorso dell"`indizio" che non punta alla generalitÓ delle essenze, ma integra le prospettive semiotiche con continue variazioni di senso.

Franšois Jullien, filosofo e sinologo, insegna all'UniversitÓ di Paris VII (Denis Diderot) ed Ŕ direttore dell'Institut de la PensÚe Contemporaine presso la stessa universitÓ. I suoi lavori, tradotti in molte lingue, animano da anni il dibattito internazionale intorno al rapporto tra pensiero europeo e pensiero cinese. In Italia Ŕ stata tradotta la maggior parte delle sue opere. Tra le pubblicazioni pi¨ recenti: Il saggio Ŕ senza idee, 2002; Il nudo impossibile, 2004; La grande immagine non ha forma, 2004; Strategie del senso in Cina e in Grecia, 2004; L'Ombra del Male, 2005; Nutrire la vita, 2006; Figure dell'immanenza, 2006; Conferenza sull'efficacia, 2006; Pensare con la Cina, 2007.

Paolo Fabbri insegna Semiotica alla LUISS di Roma e allo IULM di Milano. Ha diretto l'Istituto italiano di Cultura a Parigi e dirige la Fondazione Federico Fellini. Professore in numerose universitÓ e centri di ricerca e dottorati di eccellenza in Italia (Urbino, Bologna, Palermo, Venezia, Siena) e all'estero (Parigi, Los Angeles, San Diego, Toronto). Tra le sue pubblicazioni: Tactica de los signos, Barcellona,1999; La Svolta Semiotica, Roma, 2003; Elogio di Babele, Roma, 2003; Segni del tempo, Roma, 2004. Ha curato l'antologia Semiotica in nuce (con G. Marrone), Roma, 2000 e 2001; Morfologia del semiotico, di R. Thom, Roma, 2006; Semiotica. Dizionario ragionato di teoria del linguaggio, di A. J. Greimas e J. CourtŔs, Milano, 2007; Essere di parola, di ╔. Benveniste, Milano, 2009; Arte in teoria, arte in azione, di N. Goodman, Milano, 2010.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014