tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>L'AFRICA CINESE

L'AFRICA CINESE
Gli interessi asiatici nel Continente Nero

L'Africa cinese

Autore

Stefano Gardelli

Editore

EGEA - Università Bocconi Editore - Milano

Prima edizione

aprile 2009

Pagine

130

N. ISBN

978-88-8350-145-6

Che cosa ci fanno centinaia di operai edili cinesi ammassati in cantieri-dormitorio organizzati come piccole Chinatown nel bel mezzo del deserto della Dancalia in Etiopia? E perché diventa sempre più frequente incrociare lo sciamare ordinato di funzionari di Pechino e businessman di Shanghai negli hotel di Lagos o sulle rotte per Luanda?

Il governo di Pechino sta estendendo la sua influenza nei paesi in via di sviluppo, esportando un modello organizzativo, sociale ed economico alternativo a quello dei paesi occidentali proprio a partire dal Continente Nero. Negli ultimi dieci anni l'Africa è diventata l'obiettivo strategico primario di Pechino e il vero banco di prova della capacità cinese di esportare, adattare e ripensare continuamente il proprio modello di sviluppo.

Attraverso un percorso che si snoda sulle piste sabbiose del continente dal sottosuolo più ricco di materie prime, in questo libro viene analizzato in tutte le sue straordinarie contraddizioni l'impatto di un paradigma economico-sociale con il quale tutti sono chiamati a confrontarsi.

Stefano Gardelli ha studiato relazioni internazionali alla St. Andrews University, UK. Cultore di politica internazionale, lavora come consulente.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014