tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>IL DUCA YČ E LA PASSIONE DEI DRAGHI

IL DUCA YČ E LA PASSIONE DEI DRAGHI

Autore Sofia Gallo e Mao Wen
Editore Sinnos Editrice, Roma
Prima edizione 2007
Pagine 48
Illustrazioni Monica Auriemma 
N.ISBN 978-8-7609-086-8

 

Il duca YČ ha una passione smisurata per i draghi, tanto da riempire il suo palazzo con le loro immagini! La fama di un simile ammiratore di draghi si diffonde in tutta la Cina, fino ad arrivare alle orecchie di LÓNG, il vero signore dei draghi, che decide di scendere dal cielo per andarlo a trovare.

Ma l'incontro - fra tuoni, fulmini, tempeste di polvere e folate puzzolenti - si rivelerą ben diverso, e molto pił divertente, di tutte le fantasie del duca YČ...

Alla fine del libro un approfondimento su alcuni giochi tradizionali cinesi.



Sofia Gallo vive e lavora a Torino, č appassionata di viaggi e di montagna e alcuni anni fa ha avuto un incontro fortunato con la Sinnos per via di certe fiabe indiane. Da allora cura la collana Zefiro, ascoltando e trascrivendo leggende da ogni parte del mondo e a volte la fantasia la trasporta in terre lontane, facendo nascere piccole storie che fanno riflettere e sognare. E poi che altro dire? Ha insegnato tanti anni e collaborato con molte case editrici, finchč ad un certo punto ha deciso di "fare da sč", creando una piccola societą che cura progetti editoriali per bambini. Cosģ, finalmente, ha la scusa per scrivere, scrivere, scrivere, che č la sua grande passione.

Mao Wen č nato a Pechino e all'etą di 8 anni si č trasferito con la sua famiglia nel ud della Cina; 17 anni dopo ha fatto ritorno alla sua cittą natale per studiare all'universitą Lingua e letteratura cinese. Nel 1988, con una borsa di studio, č arrivato in Italia dove vive tutt'ora, insegnando cinese a Torino all'Universitą degli Studi e a Milano all'ISIAO e all'Universitą Bicocca.

Monica Auriemma č nata a Napoli e vive a Caserta. Ha lavorato a lungo come scenografa, finchč un giorno ha deciso di essere abbastanza grande per realizzare il suo sogno di bambina: diventare illustratrice per ragazzi. Per creare le sue tavole usa cose che le persone normali buttano via (vecchia carta da parati, bigiotteria rotta, conchiglie, bottoni...) e lei invece pazientemente raccoglie e archivia. Da sempre innamorata di tutto ciņ che č "Oriente", grazie a questo libro ha contratto anche la passione per i Draghi.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017

Copyright Centroriente 1999-2016