tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>DIZIONARIO DEL BUDDHISMO

DIZIONARIO DEL BUDDHISMO

Dizionario del buddhismo

Autore

Philippe Cornu

Editore

Bruno Mondadori, Milano

Prima edizione

2007

Titolo originale Dictionnaire encyclopédique du Bouddhisme
© Éditions du Seuil, 2001
Traduzione (dal francese) di Daniele Muggia e Adalia Telara

Pagine

XXV-929

N. ISBN

9788861591813

Un'opera fondamentale per la cultura occidentale. Un grande dizionario enciclopedico che analizza tutte le forme del buddhismo esistenti all'interno e fuori dal mondo asiatico e risponde all'interesse religioso e intellettuale espresso oggi nei confronti del buddhismo. Concepito come strumento di consultazione. d'informazione, di lavoro e di ricerca. é destinato non soltanto agli studiosi ma a un largo pubblico che desidera conoscere i diversi aspetti di una delle principali religioni.

Nel dizionario si trovano:
- i principali concetti filosofici e spirituali del buddhismo esaminati secondo il punto di vista delle differenti scuole esistenti;
- la storia del buddhismo nelle diverse regioni e cubare asiatiche;
- la biografia delle grandi personalità che hanno segnato il buddhismo (autori di trattati, principali mistici, fondatori di scuole, sovrani che hanno appoggiato l'insediamento del buddhismo nei loro paesi...);
- le monografie sui grandi testi del buddhismo; l'iconografia dei Buddha, dei bodhisattva e delle divinità; l'arte buddhista nelle differenti regioni asiatiche.
Un sistema di rinvii permette di "navigare" nella costellazione dei termini che concernono ciascuna rubrica. Una ricca bibliografia, mappe, schemi e illustrazioni danno completezza all’opera.

Philippe Cornu, dopo la laurea in Farmacia ha iniziato a dedicarsi agli studi di orientalistica. Scrittore e traduttore dal tibetano, è professore incaricato di Antropologia delle religioni presso l'Istituto nazionale di lingue e civiltà orientali (Inalco) e all'Università Paris-VII, oltre a insegnare all'Università buddhista europea. La sua ricerca verte, fra l'altro, sulla filosofia buddhista in India e in Tibet, sulle pratiche del Vajrayāna e dello Dzogchen, in particolare nell'ambito della scuola Nyingmapa. Fra le sue opere: La liberté naturelle de l'esprit (con testi di Longchenpa, Seuil, Parigi 1994); Padmasambhava, la magie de l'éveil (Seuil, Parigi 1997; trad. it. Padmasambhava, il Buddha dei tesori nascosti, Edizioni Amrita, Torino 1999); Le guide du bouddhisme tibétain (Hachette, Parigi 1998); Le rayonnement de la sagesse e L'astrologie tibétaine, entrambi editi da Guy Trédaniel.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014