tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>CHINATOWN ITALIA

CHINATOWN ITALIA


Autore

Fabrizio Cassinelli

Editore

Aliberti Editore, Reggio Emilia

Prima edizione

2007

Pagine

304

Titolo originale

Chinatown Italia
ę 2007  Aliberti editore

N. ISBN

978-88-7424-271-9

Non era mai accaduto che un'intera comunitÓ si ribellasse alla autoritÓ italiane. ╚ successo ad aprile, in pieno centro a Milano: quasi mille cinesi, urla, fischi e botte ai vigili urbani. Non accadeva da anni una sparatoria a Milano. ╚ successo due settimane dopo, sempre lý: un regolamento di conti, due morti in pieno giorno. Protagonisti, sempre loro. Che succede a Chinatown?
Questo Ŕ il lungo e duro viaggio di un giornalista all'interno del mondo misterioso e ovattato di quella parte di Pechino che ha messo radici in Italia. Tra leggende metropolitane, o presunte tali (Ŕ un fatto che per anni non si siano registrati morti cinesi a Milano), e le ombre oscure che si allungano fino alla Triade, la famigerata mafia cinese. Per la prima volta qualcuno mette il naso nei laboratori clandestini, nella tratta degli schiavi, scovando trucchi e truffe, copie e falsi clamorosi. A partire dal trapano rotto che finý in Cina e torn˛ copiato, pezzo rotto compreso. ╚ il business prossimo venturo della clonazione, uno dei tanti che ha fatto esplodere il mercato, a prezzi stracciati. ╚ il business privo di controllo, giocattoli pericolosi in testa. Cassinelli ricostruisce i percorsi del "falso cinese" ; di strada in strada: se qualcosa esiste, i cinesi la possono copiare. Ma questo Ŕ anche un viaggio alla scoperta di un popolo instancabile, di una cultura completamente diversa.
E ancora: quello che c'Ŕ di vero e di falso sulla morte dei cinesi, sui visti e sugli ingressi in Italia, sulle attivitÓ commerciali, sulle lanterne rosse e sulla cucina alla cantonese.
Un lungo racconto fatto dai cinesi stessi al cronista dell'Ansa, attraverso soffiate e serate di confessioni, integrato dalle fonti istituzionali.

Fabrizio Cassinelli, giornalista dell'Ansa, si occupa di cronaca nera da oltre dieci anni. Ha fondato e presiede Mediacare, la prima associazione italiana no profit di giornalisti specializzata in comunicazione etica.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014