tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>ANTICA CINA - STORIA DI UNA RISCOPERTA

ANTICA CINA
Storia di una riscoperta


Autore Corinne Debaine-Francfort
Editore Electa-Gallimard
Collana Universale Electa-Gallimard, Storia e Civiltà
Prima edizione italiana 1999
Pagg. 176
Traduzione di Claudia Matthiae
Titolo originale La redécouverte de la Chine ancienne

Agli inizi del XX secolo la Cina si apre al mondo: è l’incontro-scontro tra culture, tra Occidente e Oriente. A Pechino, "capitale pensante della Cina", convergono i grandi nomi della scienza occidentale. Si apre l’era eroica dell’archeologia, cui succede quella del caos politico. Dopo la proclamazione della repubblica popolare cinese nel 1949, e fino al 1973, l’archeologia cinese vive nell’ombra. Poi, la rivelazione: la Cina svela i suoi tesori, si succedonole mostre internazionali, si moltiplicano le scoperte. E la celebre armata dell’imperatore Qin Shi Huang Di diventa il simbolo della nuova politica. Dal fiume Giallo al Fiume Azzurro, dal nord al sud, la Cina delle origini si mostra e si moltiplica, segreta e manifesta, quotidiana e principesca. Corinne Debaine-Francfort, sinologa e archeologa, accompagna il lettore in un viaggio alla scoperta dell’antica Cina - dalle origini (6000 a.C. circa) alla fine della dinastia Han (inizio del III secolo d.C.) - che per gloria e potenza eguagliò l’Impero romano.

Corinne Debaine-Francfort, archeologa e sinologa, è ricercatrice presso il CNRS. Specializzata nella protostoria del nord-ovest della Cina, lavora in collaborazione con un’équipe di ricerca in Asia centrale. Ha partecipato a diverse campagne archeologiche in quella regione e al primo scavo sino-straniero autorizzato in Cina dopo il 1949. Dal 1995 è coresponsabile della missione archeologica franco-cinese nello Xinjiang.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017

Copyright Centroriente 1999-2016